RC

RC


facebook
twitter
linkedin

facebook
twitter
linkedin

facebook
twitter
linkedin

Copyright: Rino Cerritelli,  All Rights Reserved 2016

WORKSHOP TERAPIA E BENESSERE

UMORISMO e SPIRITUALITA'

368282292018939231463864638002063082520576o

Presentazione

«L’attitudine umana più vicina alla grazia di Dio è l’umorismo». Così, Jorge Mario Bergoglio ha ‘sdoganato’ quel riso descritto da Umberto Eco nel romanzo «Il nome della rosa» che nel Medioevo andava ferocemente combattuto a salvaguardia della fede. Un atto di riabilitazione dovuto: l’intelligenza umoristica, infatti, è una risorsa umana che da sempre ha aiutato l’uomo a sopravvivere alle sventure e alle disgrazie. L’umorismo è vita, luce, colore, condivisione di emozioni e collaborazione di intelligenze. Non ci sono impedimenti per poterlo apprezzare né limiti per poterlo utilizzare, non ha età, aspetto o forma o, meglio, ha tutte le età, tutte le forme e tanti, differenti aspetti. L’umorismo unisce, diverte ma aiuta anche a ragionare, a pensare, a inventare, a riflettere: è creatività, comunicazione e relazione, perché consente di unire tra loro culture, storie, esperienze, opinioni. E poi l’umorismo fa bene, a tutti, sempre: ci permette di riconoscere i problemi della vita fornendoci strumenti per superarli, di riconoscere i nostri difetti dandoci mezzi per trasformarli in pregi e di compiere errori regalandoci la facoltà di poterci ridere sopra. Ma l’umorismo è fondamentale anche per imparare a convivere con il dubbio e con il mistero della vita. Da un punto di vista più strettamente religioso l’umorismo permette di umanizzare la nostra esistenza: ci aiuta ad affrontare il male senza cadere nella disperazione, a guardare in faccia le verità scomode senza esserne soggiogati, ad esprimere le nostre emozioni e convinzioni senza uscirne distrutti. In sintesi ci protegge dentro mantenendo intatta l’integrità morale, affettiva e spirituale e ci fa accettare il dolore evitando che si insedi in modo permanente. L’umorismo è una preziosa ed inesauribile fonte di speranza per chi soffre. Quando l’umiltà si unisce all’amore, molto spesso nasce l’umorismo. E questo può accadere anche con sé stessi, attraverso l’autoironia: ridere di sé stessi, infatti, è un esercizio indispensabile per la crescita spirituale di un individuo. L’umorismo è un modo di stare nel mondo rifiutando la logica della competizione della collera e dell’odio, nemici principali di ogni religione. È un modo per riconciliarsi con sé stessi e con il mondo, amando entrambi. Beati coloro che riescono a ridere di sé stessi e con gli altri, perché non finiranno mai di divertirsi!

2a019d3a7ea6eb2de1ed1f79ce39b752

Programma

 

Senso dell’umorismo e mondo delle illusioni

Fede e umorismo: è possibile coniugarli?

Il pregiudizio medievale sull’umorismo: gli agelasti

L’umorismo come catarsi spirituale

L’umorismo come tecnica di sopravvivenza fisica, psichica e spirituale

L’umorismo come antidoto alla disperazione, all’odio e alla vendetta

Gioia, felicità e senso dell’umorismo

Verità e menzogna: il ruolo dell’umorismo

Salvaguardare la propria integrità interiore ridimensionando il peso del dolore

La tripla natura dell’umorismo: derisione, comprensione e condivisione

Distacco emotivo e distacco trascendentale

Il messaggio religioso e la parabola umoristica

Arte del paradosso e senso della vita

Empatia individuale ed empatia universale: l’umorismo pedagogico

Emulazione e condivisione di obiettivi: umorismo, motivazione e ricerca del senso

Logistica

BIMBA2
TITOLO
Umorismo e Spiritualità
DURATA
Un giorno
DATA
Sabato 23 Marzo 2019
ORARIO
10,00-17,00
COSTO
Rivolgersi agli organizzatori
SEDE
Rivolgersi agli organizzatori
CONDUTTORI
Rino Cerritelli
SEDE
SORRENTO - Parrocchia Nostra signora di Lourds Via Capasso, 7

Iscriviti alla newsletter

Create a website