Home » RICERCA E HUMOR » Humor e Guerra

Humor e Guerra

Humor e Guerra - RINO CERRITELLI

La ricerca sullo humor al tempo

della seconda guerra mondiale 

inserto di Giovannantonio Forabosco

1944-1945: sono date che compulsivamente richiamano gli anni della guerra. Ma qui vengono citate come riferimento bibliografico della rivista di psicologia “Character and Personality” che publicò in quel volume biennale contributi importanti. Tra questi uno dei più interessanti è quello a firma di Hans J. Eysenck riguardante le differenze nazionali nel senso dell’umorismo.

Eysenck è una delle personalità che hanno segnato la storia della psicologia. E’ stato direttore dell’Istituto di Psicologia della London University e ha conosciuto larga popolarità per molti suoi studi, in particolare sull’intelligenza e sui tratti di personalità. Basti ricordare la familiarità che tutti ormai hanno con concetti come quelli di introversione e estroversione, ripresi da Jung e da lui sviluppati in chiave sperimentale. Importanti sono anche i suoi lavori sul tema dello humor.

In particolare questo che, può apparire sorprendente, riporta una ricerca effettuata in piena guerra mondiale. In questo lavoro colpisce l’intreccio tra aspetti scientifici, personali e del contesto bellico. I fili si annodano già nella selezione delle nazionalità considerate: americana, inglese e tedesca, vale a dire quelle che in guerra si combattevano da nemiche. La scelta ha in realtà sullo sfondo anche un’implicazione personale: Eysenck era nato a Berlino e si era rifugiato in Inghilterra dopo l’avvento di Hitler. L’articolo è organizzato secondo le classiche suddivisioni formali in parti teoriche, metodologiche, statistiche e conclusive. Ma c’è una presenza dell’attualità bellica molto concreta e condizionante. Eysenck riporta ad esempio che diversi giornali umoristici da cui intendeva ricavare materiale erano andati perduti durante il bombardamento del British Museum e che non era riuscito ad avere accesso diretto a vignette pubblicate in Germania.

Tutto questo ha comportato forti limitazioni metodologiche al lavoro che Eysenck stesso dichiara semplicemente “esplorativo”  (basti pensare che i soggetti tedeschi erano dei rifugiati e che quindi non erano al tempo della ricerca collocati, fisicamente, in terra e nella cultura germanica).  Nonostante ciò l’indagine è molto articolata ed accurata, con procedure anche stimolanti, come l’assegnare ai soggetti il compito di riconoscere quali delle vignette proposte erano tratte da giornali tedeschi piuttosto che americani o inglesi.

Kadner, in linea con l’ideologica nazista, aveva in uno scritto del 1939 affermato che anche il senso dell’umorismo è legato a differenze nella costituzione razziale. La conclusione di Eysenck è, dati alla mano, diametralmente opposta. Ci sono differenze culturali (come verrà poi analiticamente esaminato da altri lavori, si veda per es. Ziv, 1988 ) ma il senso dell’umorismo non è un fattore di discriminazione sostanziale. Conclude Eysenck:
“I vari studi sull’esistenza di differenze nazionali nel senso dell’umorismo riportati in questo articolo mettono in luce un punto, e cioè che quello che vi è in comune tra le varie nazionalità è molto più di quanto vi è di differente”.



Eysenck H. J., National differences in “sense of humor”: Three experimental and statistical studies, Character & Personality, 1944-1945, 13, 37-54.

Kadner S., Rasse un Humor, Munich: Lehmann, 1939.

Ziv A. (ed.), National stiles of humor, New York: Greenwood Press, 1988.

commenti (0)

LIBRI

LIBRI - RINO CERRITELLI

"LA TERAPIA DELL'UMORISMO" di Rino Cerritelli (Ediz. Carocci, Roma Nov 2013) Tra i dieci libri per vivere meglio (consigliato da Panorama) "Un ottimo manuale da leggere tutto d'un fiato" (consigliato da Psicologicamente Ok)

LIBRI - RINO CERRITELLI

"UNA RISATA VI PROMUOVERA' " di Matteo Andreone e Rino Cerritelli (Ediz. Rizzoli Etas, Milano Sett 2012)

LIBRI - RINO CERRITELLI

"LEZIONI DI COMICITA'" di Matteo Andreone - Audino - Roma - 30 Ottobre 2013

LIBRI - RINO CERRITELLI

"MANUALE DI SCRITTURA COMICA" (step by step) di Gene Perret (autore),, Matteo Andreone (curatore), Rino Cerritelli (curatore) - Sagoma - Milano - 15 Febbraio 2015

LIBRI - RINO CERRITELLI

IL SETTIMO SENSO PSICOLOGIA DELL'UMORISMO di Giovannantonio Forabosco (Le Orme - Roma - Febbraio 2013)

LIBRI - RINO CERRITELLI

PENA DI MORTE FAI DA TE di Rino Cerritelli e Marco Posa - 42 vignette umoristiche per resistere alla legittima difesa (Amazon Media Eu S.à.r.l)